Stucchidea » Cornici in gesso » Cornici per soffitti moderni

Cornici per soffitti moderni

Cornici per soffitti moderniQuando decidiamo di arredare casa moderna una buona soluzione sono le cornici in gesso e per decorare le pareti della casa esistono diverse cornici, tra cui le cornici per soffitti. Non solo gesso però, in quanto sempre più persone scelgono le cornici in legno indipendentemente dallo stile scelto per arredare l’ambiente ma sempre sulla base del proprio gusto personale. Tante però sono le cornici per soffitti e per pareti in gesso e adatte a ogni stanza, da quella con il design classico a quella in stile moderno e molto ampia è anche la scelta dei colori. Vediamo quindi come si sceglie una cornice in gesso per soffitti. In primo luogo possiamo decorare il nostro soffitto con cornici per soffitti di colore bianco e in stile veneziano. Si tratta della soluzione ideale se l’appartamento è realizzato con arte veneziana o fiorentina. In caso invece di uno stile orientale, classico o di arte povera le cornici devono avere una superficie liscia, adatta ad essere verniciata o tinteggiata per creare i giusti contrasti di colore. Sappiamo bene poi come anche le cornici per soffitti in gesso siano ben lavorare, anche se in base alla disponibilità economica si possono scegliere modelli più semplici, magari realizzando cornici cartongesso anziché completamente in gesso. Avendone però la possibilità, il nostro consiglio è rivolgersi a maestri artigiani come quelli che lavorano in Stucchidea e che garantiscono prodotti di qualità al 100% in gesso ma soprattutto procedure di lavorazione che richiamano quelle antiche, come i calchi in terra con la colata successiva di gesso.

Le cornici per soffitti di chi ha arredato la stanza in stile moderno saranno lisce e con sguscio centrale, a differenza di quelle che nel disegno richiamano la struttura classica. Questa soluzione è perfettamente compatibile anche per l’arredo del soffitto tinteggiato o coperto da carta da parati con disegni geometrici.

Le cornici per soffitti anche in stile classico

Sicuramente scegliere le cornici per soffitti per chi ha dato all’ambiente un’impronta classica sarà molto più difficile, ma anche in questo caso abbiamo alcuni consigli per voi. Una casa dall’arredo vittoriano richiede semplicità e modelli di cornice in gesso lineare senza fregi particolari. Fregi che invece ben si addicono alle stanze che prediligono gli arredi francesi, boemo o italiano in quanto per ciascuno si potrà giocare su richiami specifici. Nel dettaglio lo stile francese sarà richiamato sul soffitto da cornici in gesso finemente lavorate e con foglie d’acanto cesellate a sbalzo, mentre lo stile boemo vedrà come protagonista l’oro. Via libera a gessi lisci e levigati su cui applicare magari le tradizionali foglie d’oro.

Parlando di costi vi ricordiamo poi che il gesso è economico, anche se bisogna fare attenzione alla qualità e in base al budget si può optare per cornici in gesso lavorate e decorate a mano oppure cornici in cartongesso, decisamente più economiche. Naturalmente il costo varierà anche sulla base della lunghezza della cornice, del suo spessore e della decorazione intarsiata. Sicuramente sarà più economica una cornice liscia con disegni semplici rispetto ai modelli decorati finemente nel minimo dettaglio. Nel catalogo Stucchidea troverai modelli di entrambe le tipologie per soddisfare tutte le esigenze.

Arredare casa con le cornici in gesso per soffitto

La versatilità della cornice in gesso è data dal fatto che si presta molto bene ad arredare sia le pareti che il soffitto, regalando risultati davvero eccezionali. Una cornice infatti sta bene in ogni stanza, indipendentemente dal tipo di arredo. Nel caso del soffitto abbiamo cornici lisce o decorate ad imposta che si collocano tra la parete e il soffitto  lungo tutta la stanza oppure le cosiddette cornici da riquadro che sono ideali per racchiudere un affresco in modo elegante e si adattano anche all’ambiente moderno. Abbiamo infine le cornici per l’illuminazione indiretta, che racchiudono all’interno faretti capaci di diffondere una luce calda, diffusa e omogenea.

Gli stili delle cornici in gesso

Non si può pensare di acquistare una cornice in gesso senza fare attenzione all’arredamento, dato che si adattano sulla base dei vari modelli sia a ambienti classici ma anche a stanza arredate in stile minimal e moderno. Alcuni stili sono ad esempio lo stile vittoriano e lo stile moderno. Il primo si distingue per la ricercatezza e le linee essenziali e richiede cornici semplici e prive di fregi particolari, il secondo ha linee pulite e colori neutri come bianco e grigio antrace. Anche in questo caso meglio optare per una cornice molto spessa ma liscia, magari con un guscio centrale, da collocare su pareti dai colori forti o arredate con  carta da parati a motivi geometrici. Il consiglio è di restare sul colore bianco.