Stucchidea » Cornici in gesso » Cornici decorative in gesso

Cornici decorative in gesso

Cornici decorative in gessoOggi le cornici decorative in gesso sono il modo più elegante ed economico per decorare le stanze e si trovano in commercio in diverse misure per essere utilizzate come cornici perimetrali tra la parete e il soffitto, cornici d’imposta o cornici per la luce diffusa per nascondere una fonte d’illuminazione. Scegliere di utilizzare le cornici decorative in gesso permette anche di assecondare il proprio gusto, sia che vi piaccia il minimalismo moderno sia che preferiate l’eleganza del neo classico.

Vediamo quindi i vantaggi di utilizzare le cornici decorative in gesso. Innanzitutto si tratta di un modo semplice e adatto a tutti per decorare ogni ambiente anche perché il posizionamento della cornice è molto semplice: basta acquistare un buon collante e ogni appassionato può eseguire semplicemente ogni tipo di montaggio. Inoltre con pochi metri di cornice si può personalizzare la casa, uscendo dagli schemi dell’edilizia seriale e donando eleganza all’ambiente. E’ anche un metodo economico, come potete vedere dal catalogo Stucchidea, perché il prezzo per le cornici decorative in gesso parte da 2,50 euro al metro a cui vanno aggiunti IVA e trasporto. Infine si tratta di una scelta attenta all’ambiente dato che il gesso è un materiale eco-compatibile e ampiamente utilizzato nella bio-edilizia oltre a possedere proprietà ignifughe.

Molti lettori si chiedono se il gesso e in particolare le cornici in gesso siano adatte all’arredamento moderno e noi di Stucchidea pensiamo proprio di sì. Non dobbiamo infatti pensare allo stucco solo in associazione con colonne barocche, rosoni e bassorilievi in quanto il decoro non si divide solo tra minimalista e barocco. Immaginate ad esempio una cornice bianca su parete bianca, una cornice bianca su parete rossa o un tipo di stucco decorativo per pareti, sicuramente l’effetto ottenuto sarà molto diverso. Molto richiesta la cornice dorata. Negli ambienti moderni, infatti, la cornice può fare da punto di rottura soprattutto se è decorata o aggiungere un elemento lineare se è liscia e dello stesso colore della parete. Gli appassionati di design potranno scegliere una finitura argentata, in ogni caso bisogna prestare attenzione all’effetto finale e ai colori della stanza proprio come farebbe un buon designer.

Una cornice decorativa per illuminare

Oggi illuminare attraverso i LED non è mai stato così semplice e questa tecnologia ben si sposa con una cornice decorata in gesso per realizzare un prodotto di pregio, ma soprattutto in grado di illuminare perfettamente ogni punto della stanza. La luce è infatti parte integrante dell’arredo, si integra con l’ambiente e ci aiuta a determinare il feeling con la stanza, trasformandosi in elemento decorativo. Ottimi per decorare e illuminare sono anche gli archi in gesso per interni.

Nella casa moderna è fondamentale diffondere la luce in più modi, alternando la luce indiretta e la luce diretta e focalizzandola in un determinato punto o al contrario diffondendola nell’ambiente. Uno studio importante che va fatto nel momento esatto in cui si acquista o si ristruttura la casa. Ma perché scegliere i LED? I principali vantaggi si hanno in termini di versatilità, durata e costi e per questo l’industria dell’illuminazione si sta focalizzando su questa tecnologia. Basti pensare che i LED hanno una durata praticamente illimitata e superiore ad ogni lampadina tradizionale, ma soprattutto una versatilità incredibile per colori e posizionamento il che,unito a costi incredibilmente bassi, li trasforma nella scelta della maggior parte delle persone e dei designer. Ecco quindi la concomitante diffusione di cornici in gesso per l’illuminazione a LED, un complemento d’arredo che unisce eleganza e tecnologia. In questo caso la cornice ospita un vano adatto a contenere i LED, che semplifica l’installazione e offre la massima diffusione della luce nell’ambiente.

I diffusori di luce in gesso

Oggi si possono utilizzare nell’illuminazione anche le cornici contenitore che sono un modo semplice e economico per donare illuminazione diffusa alla casa. Si tratta di inserire all’interno della cornice in gesso la fonte d’illuminazione tradizionale o a LED che rifletterà poi la luce sul soffitto della stanza. L’illuminazione viene posizionata solitamente a 20 -30 cm dal soffitto e illuminerà in modo uniforme anche lo spazio più ampio. Se poi verranno associati punti di luce diretta come lampade o piantane l’effetto ottenuto sarà veramente unico. Contattaci per scoprire le migliori soluzioni di illuminazione con la cornice in gesso!

Decorare con il grassello di calce

Accanto alle cornici decorative si può oggi utilizzare i Grassello di Calce che non è calce in polvere, non fa presa in acqua ma è una pasta idratata molto utilizzata dagli antichi per decorare. Permette infatti di realizzare capolavori di alta qualità e si utilizzava nella produzione di malte, intonaci, stucchi e pitture ma anche finiture architettoniche. Per le sue caratteristiche questo prodotto è stato riscoperto ai giorni nostri data la sua sostenibilità e adattabilità in quanto il cemento è altamente permeabile e libera l’umidità riducendo la formazione di condensa e muffa. Se quindi stai cercando nuove tecniche per decorare la tua casa ti consigliamo di prenderlo in considerazione.