Archi in gesso per interni

Archi in gesso per interni: una soluzione d’arredo adatta a tutti

Archi in gesso per interniMolti di voi conosceranno l’utilizzo delle cornici in gesso che vengono oggi sempre più utilizzate per rinnovare gli ambienti e dare nuova luce alle stanze più importanti della casa. Accanto alle cornici in gesso un altro elemento che sta trovando sempre più spazio tra le tecniche di arredo moderne e classiche sono gli archi in gesso per interni.

Vediamo di cosa si tratta nel dettaglio. Cominciamo con dire che il cartongesso è un materiale versatile dai molteplici vantaggi: non solo è economico ma anche facile da posare e veramente versatile. Per questo motivo viene oggi utilizzato sempre più per ristrutturare le sale della casa e dare un aspetto moderno e di design agli spazi, sempre nel rispetto del gusto e delle esigenze dei proprietari. L’arco in gesso è infatti un elemento architettonico di grande impatto estetico che viene oggi utilizzato per enfatizzare il passaggio da un ambiente all’altro mantenendo la continuità visiva delle diverse zone. Si tratta anche di un dettaglio che permette di donare maggiore luce agli ambienti, in quanto la lascia filtrare tra le stanze.

Stucchidea produce da anni archi in gesso per interni e cornici decorative ad arco su misura che sono completamente realizzate a mano grazie a sistemi di produzione affidabili e testati nel tempo che provengono dalla tradizione della lavorazione del gesso e assicurano un risultato ottimale.  La nostra azienda supporta il cliente fin dalla fase di realizzazione del progetto, che sarà poi alla base dei lavori di messa in posa dell’arco in gesso per interni. Consideriamo che le dimensioni standard di tale elemento decorativo sono di 90 cm di larghezza e per poterlo inserire nei muri portanti è necessaria una verifica preventiva dello stato del muro e della stabilità della struttura, che viene effettuata dai nostri esperti. Solo una volta creata la struttura portante si procederà alla realizzazione dell’arco-

Come realizzare archi con cornici in gesso per interni

Soddisfiamo ora la vostra curiosità descrivendovi il processo che porta alla realizzazione di archi in gesso per interni. Innanzitutto, come detto sopra, si crea la struttura portante e si lavora il cartongesso fino a dargli la forma desiderata. Si lega quindi una matita a una corda lunga circa 45 cm per tracciare un semicerchio – l’arco – sul cartongesso e seguendo tale linea si taglia la lastra con il cutter. Rimosse le parti in eccesso si ripete la procedura per ottenere la copertura anche dell’altro lato dell’arco e si fissano poi con le viti tali lastre di cartongesso tagliate nella struttura portante. Un consiglio in più è quello di inserire 2 guide perpendicolari allo scopo di stabilizzare ancora di più il telaio. Solo a questo punto si può rifinire la struttura dell’arco tagliando alcuni pezzi che verranno applicati all’arco in gesso utilizzando stucco e garza per sigillare l’apertura tra i due lati della struttura. Completerà il lavoro l’inserimento di paraspigoli con le viti e la successiva applicazione di stucco e silicone sui punti della lavorazione e ai lati dell’arco. Ultima fase è quella in cui si cartavetrano tutte le superfici dell’arco in gesso. Si tratta quindi di un lavoro che richiede competenze e professionalità, quelle che in Stucchidea mettiamo da sempre a disposizione dei clienti.

Quanto costa realizzare un arco in cartongesso?

Se avete deciso di realizzare un arco in cartongesso per arredare un interno, sicuramente saprete che si tratta di una struttura di grande impatto estetico, funzionale ma soprattutto vantaggiosa in termini economici in quanto per realizzarla servono pochi materiali e strumenti dal costo ridotto. Rivolgendovi a Stucchidea avrete la completa assistenza nella definizione del progetto e nella realizzazione del vostro arco in gesso e il lavoro sarà affidato ad artigiani professionisti. Una soluzione consigliata rispetto al fai da te se si vuole ottenere un risultato spettacolare e in grado di dare nuova luce alla vostra casa.

L’uso dell’arco nel corridoio

La Hall o corridoio è il luogo tramite cui la persona ottiene accesso all’appartamento e quello che contribuirà a far vivere le prime emozioni all’ospite e al proprietario della casa. Ecco perché oggi più che mai si decide di progettare questo spazio dandogli un disegno originale e magari aggiungendo proprio un arco in gesso.  Questo elemento aiuterà infatti a separare il corridoio dalle altre stanze adiacenti e il suo disegno sostituirà le porte interne, molto più ingombranti, solitamente presenti nella zona del corridoio. Infine un arco in gesso eliminerà eventuali difetti dell’ambiente dando immediatamente l’effetto visivo di trovarsi in ambienti più ampi. Se poi il soffitto è basso ecco che un arco darà subito l’idea di trovarsi in una stanza dai soffitti più alti.